Realizzare prodotti da plastica riciclata, può essere una prova impegnativa, per garantire sia la qualità sia la purezza del materiale. Lo sapevate che i mono-materiali sono molto più facili da riciclare dei poli-materiali? E che la plastica riciclata di buona qualità può essere difficile da ottenere in quantità sufficienti? Eppure, usare ciò che è già in circolazione invece di introdurre ancora più plastica vergine vale sicuramente la pena, dal punto di vista ambientale! Lasciateci guidarvi attraverso il viaggio da un bicchiere di yogurt, o il simile, a uno spazzolino da denti, e come garantiamo prodotti sicuri che non compromettono l’efficacia del prodotto.

1. La Raccolta

La plastica utilizzata nei nostri prodotti riciclati per l’igiene orale è fatta da contenitori per alimenti usati e da plastiche ad uso singolare per alimenti. L’acquisto di plastica usata per la nostra produzione le dà valore, e quindi contribuisce a renderla troppo preziosa per finire in natura, o semplicemente essere incenerita per il recupero energetico.

2. La Selezione

La plastica è selezionata meticolosamente, per assicurare solo il tipo, la qualità e la plastica sicura di cui abbiamo bisogno per la nostra produzione.

3. Triturazione

La plastica riciclata e selezionata viene triturata, per un’ulteriore selezione e test di qualità.

4. Selezione in acqua

La plastica triturata viene trasferita in una grande vasca d’acqua, dove il galleggiamento smista ancora di più i materiali, per garantire che qualsiasi elemento o materiale indesiderato venga escluso.

5. Asciugatura

La plastica viene asciugata una prima volta, dopo essere stata selezionata nell’acqua.

6. Lavaggio

Le scaglie di plastica vengono lavate con detergenti e acqua calda, prima di essere asciugate di nuovo.

7. Trasformazione in granuli

La plastica triturata viene fusa, estrusa e tagliata in granuli, prima di testare la qualità specifica del materiale acquisito.

8. Il Controllo

Prima di approvare il lotto per la spedizione al nostro produttore di spazzolini, i granuli vengono testati e ispezionati per una serie di cose come la sicurezza sanitaria, l’odore, il colore, la resistenza e altre proprietà del materiale.

9. Creazione dello spazzolino

Dopo aver ricevuto i granuli approvati, vengono realizzati gli spazzolini. Il manico è fatto per stampaggio a iniezione, e poi il manico e le setole sono assemblati.

10. Altri Controlli

I test precedenti sono stati eseguiti per garantire che il materiale stesso sia abbastanza buono. Dopo la creazione degli spazzolini, questi sono sottoposti agli stessi test di qualità come tutti i nostri spazzolini, per garantire che quelli fatti di plastica riciclata non siano inferiori in qualità ed efficacia.

11. Tadan!

Il prodotto è pronto per essere distribuito a uno dei nostri 50 mercati mondiali.

Post correlati

Plastica riciclata nei prodotti dentali: Intervista allo sviluppatore del prodotto

Stiamo lavorando per implementare la plastica riciclata in tutti i nostri prodotti principali, ma perché non tutti i prodotti sono al 100% in plastica riciclata…

Leggi di più

Il Nordic Swan Ecolabel: Cos'è e perché è importante?

Va da sé che denti forti e sani sono ciò a cui la maggior parte di noi mira quando fa propria routine di igiene orale.…

Leggi di più

I benefici delle setole ultrasoft

Le setole ultrasoft sono molto delicate per i denti e le gengive. Anche se lavarsi i denti è una delle routine più importanti per una…

Leggi di più